Laminae Cantus (|@|) Festival dell’Appennino | Monti della Laga

Laminae Cantus - Alessia Bedini - Sega Musicale (3)

 

Aprire una strada è un compito difficile: non tutti hanno il coraggio di affrontare per primi la strada ancora non battuta.
Medesimo discorso potrebbe valere per chi, afferrando una Sega Musicale, percorre una strada incerta, iniziando il proprio percorso dai marciapiedi di Milano e arrivando ad esibirsi con tantissimi artisti.

Laminae Cantus, Emanuele “Manolo” Cedrone, amico di vecchissima data, ha portato la sua musica al Sasso di Petruccio, nell’atmosfera incantata di una giornata di Giugno bagnata dal sole e accompagnato da Alessia Bedini e dalla chitarra di Luca Nobis a da un centinaio di persone che hanno percorso la lunga ascesa da Quintodescimo (Frazione di Acquasanta Terme) seguendo il fosso di Noce Andreana, fino alla grotta di Sasso Petruccio (+/- 815 mt) con la suggestiva piccola cascata formata dalle acque provenienti da Colle Ungino e Ara della Croce.

Queste sono le immagini scattate durante il festival dell’Appennino, nel corso dell’appuntamento de “Ritmi e Suoni della Laga”, durante l’ascesa dell’escursione e nell’atmosfera magica del concerto.

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...